GUIDE ALPINE DOLOMITI VAL DI FASSA  ALTA VAL DI FIEMME

POZZA DI FASSA: Ufficio Fassa Outdoor, Piaza de Comun, 2  tel. ufficio +39 331 2989721 - cell. +39 339 6938726
MOENA: Ufficio Fassa Outdoor, Piaz de Sotegrava, 4 c/o Perle alpine
tel. Ufficio +39 0462 565038 – +39 0462 609774 
e.mail: mailto:guidealpidolo@virgilio.it – web: www.guidealpinedolomiti.net
dove siamo - indicazioni stradali

 

 

 

 

 


al cospetto delle torri del vajolet

 

 

 

 

 

ESCURSIONI

LA SCALATA DELLE TORRI DEL VAJOLET

 

Il sogno di ogni arrampicatore: poter raggiungere con la vostra guida alpina la vetta di una Torre del Vajolet! Meta classica di molti arrampicatori che amano ripercorrere le vie dei grandi del passato, i quali hanno fatto qui la storia dell’alpinismo: da Tita Piaz a G. Winker, G.Stabeler e molti altri.

Le tre vie classiche che proponiamo per le Torri sono:

lo spigolo della Torre Delago (Via Piaz IV+), suggestivo e molto esposto, con passaggi di grande soddisfazione e panorami eccezionali. Via aperta nel 1911 da Tita Piaz “il Divaolo delle Dolomiti” con I. Glaser.

Torre Stabeler: la via più semplice per raggiungere la Torre (via normale). Salita da G. Stabeler con H. Helversen nel 1892. Scalata adatta a tutti quelli che vogliono cimentarsi con le prime arrampicate; è sufficiente avere esperienza sulle ferrate e non soffrire particolarmente l’esposizione.

Torre Winkler: Una delle vie più famose delle Dolomiti; salita in solitaria da Georg Winkler nel 1887, vincendo passaggi di IV+. Rimane ancora ai giorni nostri punto di riferimento per molte cordate.

Altre info: Eventuale attrezzatura tecnica verrà fornita dalle guide alpine: imbrago, discensore, scarpe d’arrampicata, caschetto. L’appuntamento a richiesta può essere direttamente al rifugio Re Alberto o Vajolet.

PROGRAMMA:

-          h. 7.30 Ritrovo presso lo Sport Check Point: controllo attrezzatura e prova scarpette d’arrampicata

-          Trasferimento in auto con la guida a Gardeccia

-          Partenza per una bellissima escursione di avvicinamento, prima al rif. Vajolet e poi per la irta valletta del Gartl fino al rif. Re Alberto.

-          Dopo una breve pausa indosseremo l’imbrago per iniziare l’arrampicata decisa con la guida

-          Dopo la pausa di rito in cima alle Torri si intraprenderà la discesa in corda doppia o in calata.

-          Pranzo in rifugio o al sacco.

-          Rientro a valle previsto per le 16.00 circa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA 2017